Happy Birthday WishesFree WordPress Themes

La doppia generosità dei donatori di sangue della Fidas Monregalese

//La doppia generosità dei donatori di sangue della Fidas Monregalese

La doppia generosità dei donatori di sangue della Fidas Monregalese

Nel mese di dicembre, i donatori di sangue dell’Avas-Fidas Monregalese hanno consegnato due Borse di Studio dal valore di 500 euro l’una ad altrettanti studenti degli Istituti Superiori di Mondovì. La prima è stata assegnata alla studentessa Lucrezia Regalzi, frequentante la classe quinta del Liceo Scientifico “Vasco Beccaria-Govone”; la seconda a Mohamed Cisse della classe quarta “Apparati e Impianti” dell’Istituto “Felice Garelli”. “Grazie alla doppia generosità di molti nostri donatori – spiega Mauro Benedetto, Presidente dell’Avas-Fidas Monregalese – che hanno deciso in primis di donare una parte di sé, il sangue, al prossimo e inoltre di rinunciare alla propria medaglia, abbiamo potuto per il secondo anno consecutivo consegnare le Borse di studio agli allievi più meritevoli di Mondovì con lo scopo di sostenere e premiare l’impegno e la serietà dimostrata”. L’assegnazione delle Borse tiene conto infatti non solo dei risultati scolastici ma anche dell’impegno in ambito familiare e sociale dei singoli studenti. L’iniziativa ha rappresentato anche l’occasione per evidenziare il bisogno continuo di fidelizzare nuovi donatori di sangue e plasma, due elementi che non sono riproducibili in laboratorio e che spesso nel periodo successivo alle festività natalizie sono difficili da reperire e rappresentare una terapia salvavita per malati e pazienti.

 

By | 2020-01-02T12:39:49+00:00 2 Gennaio, 2020|Altro|Commenti disabilitati su La doppia generosità dei donatori di sangue della Fidas Monregalese

About the Author: